Novità

Il Corpus Juris europeo per la tutela penale degli interessi finanziari della U.E.

 

La risarcibilità del danno esistenziale

Cass. IV sez. pen. 25 novembre 2003, dep. 22 gennaio 2004, n. 2050

Cass. sez. III civ., 31 maggio 2003 n. 8828.

 

Reflexiones sobre el valor de los pronunciamientos extranjeros en materia de exhibición de crucifijos

di Francesco Patruno

(v. anche Patruno, La guerra ai Crocifissi ed ai simboli del cattolicesimo di fronte alla cultura italiana ed europea,

in AA.VV., Il crocifisso nei locali pubblici: link al Forum costituzionale dell’Università di Ferrara).

 

L’obbligo di deposito di documenti “culturali” e le sanzioni per gli inadempienti (Legge 15 aprile 2004, n. 106):

nuovi problemi per la comunicazione on line? (Commento in allestimento)

 

Intimidad e Internet

di María Teresa Fernández Sánchez (Coordinadora Relaciones Institucionales y Universidades – Portal Universia, S.A.)

 

Francesco Patruno

Riflessioni sull’istituzione di una Corte penale internazionale

 

La legge sul nuovo patteggiamento “allargato”

Legge 12 giugno 2003, n.134. Prime applicazioni

 

Riforma e codificazione del diritto penale dell’economia

di Giuseppe Losappio

 

Decreto del Presidente della Repubblica 7 aprile 2003 n. 137.
Regolamento recante disposizioni di coordinamento in materia di firme elettroniche

a norma dell’articolo 13 del decreto legislativo 23 gennaio 2002, n. 10.

 

Le modifiche al codice della strada e la patente “a punti”

Decreto legge 27 giugno 2003, n.151 (Modifiche ed integrazioni al codice della strada).

 

Proroghe di termini

Decreto legge 24 giugno 2003 n. 147.
Proroga di termini e disposizioni urgenti ordinamentali.

 

Incostituzionalità del trasferimento al giudice dell’esecuzione delle competenze del magistrato di sorveglianza

in ordine alla conversione delle pene pecuniarie, per difetto di delega.
Corte Cost. 18 giugno 2003 n. 212.

 

Approvato il c.d. lodo Maccanico.

Legge 20 giugno 2003, n.140.

 

Le prove utilizzabili nel giudizio tributario

Cass., sez. trib., 19 giugno 2001 (dep.) n. 8344.

 

Normativa

(I testi di legge riportati non hanno carattere di ufficialità ma funzione meramente informativa)

Decreto legislativo 11 aprile 2002 n. 61.

Disciplina degli illeciti penali e amministrativi riguardanti le societa’ commerciali, a norma

dell’articolo 11 della legge 3 ottobre 2001, n. 366.

Decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231.
Disciplina della responsabilita’ amministrativa delle persone giuridiche, delle societa’ e delle associazioni anche prive di personalita’ giuridica, a norma dell’articolo 11 della legge 29 settembre 2000, n. 300.

 

Le norme europee per contrastare la corruzione

Legge 29 settembre 2000 n. 300.
Ratifica ed esecuzione dei seguenti Atti internazionali elaborati in base all’articolo K. 3 del Trattato dell’Unione europea:

Convenzione sulla tutela degli interessi finanziari delle Comunità europee, fatta a Bruxelles il 26 luglio 1995, del suo primo Protocollo fatto a Dublino il 27 settembre 1996, del Protocollo concernente l’interpretazione in via pregiudiziale, da parte della Corte di Giustizia delle Comunità europee di detta Convenzione, con annessa dichiarazione, fatto a Bruxelles il 29 novembre 1996, nonchè della Convenzione relativa alla lotta contro la corruzione nella quale sono coinvolti funzionari delle Comunità europee o degli Stati membri dell’Unione europea, fatta a Bruxelles il 26 maggio 1997 e della Convenzione OCSE sulla lotta alla corruzione di pubblici ufficiali stranieri nelle operazioni economiche internazionali, con annesso, fatta a Parigi il 17 dicembre 1997.

Delega al Governo per la disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche e degli enti privi di personalità giuridica.

 

D.L. 29 dicembre 2000 n. 394.
Interpretazione autentica della legge 7 marzo 1996, n. 108, recante disposizioni in materia di usura.

(per la normativa originaria sull’usura cfr. la L. 8 marzo 1996 n. 108).

 

  1. 23 dicembre 2000, n. 388.
    Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato.

(legge finanziaria 2001).

 

Legge 18 agosto 2000, n.235.

(Nuove norme in materia di cancellazione dagli elenchi dei protesti cambiari).

 

Legge 27 luglio 2000 n. 212.
(Disposizioni in materia di statuto dei diritti del contribuente).


D.lgs. 24 febbraio 1998 n. 58.

Testo unico delle disposizioni in materia di intermediazione finanziaria,

ai sensi degli articoli 8 e 21 della legge 6 febbraio 1996, n. 52.

 

D.p.r. 14 dicembre 1999 n. 558.
(Regolamento recante norme per la semplificazione della disciplina in materia di registro delle imprese, nonche’ per la semplificazione dei procedimenti relativi alla denuncia di inizio di attivita’ e per la domanda di iscrizione all’albo delle imprese artigiane o al registro delle imprese per particolari categorie di attivita’ soggette alla verifica di determinati requisiti tecnici).

 

Inserimenti precedenti

 

Le Opinioni

Una strada dalla quale non si torna indietro. Gli sviluppi giurisprudenziali in merito alla cura Di Bella e oltre.

di Francesco Patruno (2000)

 

Risarcimento di danno, reintegra e opzione per l’alternativa economica, in caso di licenziamento invalido

di Mario Meucci

Risarcimento di danno, reintegra e opzione per l’alternativa economica, in caso di licenziamento invalido

di Mario Meucci

Luci e ombre sulla paternita’ dell’opera “Dei delitti e delle pene” di Elio Palombi

 

La responsabilità penale del dirigente pubblico di Elio Palombi

 

Normativa

 

Le nuove disposizioni sulle società e sulle omologhe e la semplificazione di attività amministrative

Legge 24 novembre 2000 n. 340.

 

Disposizioni per la delegificazione di norme e per la semplificazione di procedimenti amministrativi.

 

Il decreto-legge sulla efficienza della giustizia

Decreto legge 24 novembre 2000 n. 341.

Disposizioni urgenti per l’efficacia e l’efficienza dell’amministrazione della giustizia.

Il testo del disegno di legge sul giusto processo approvato dalla Camera dei deputati

Legge 18 agosto 2000 n. 248.

Nuove norme di tutela del diritto d’autore.

 

Legge 21 luglio 2000, n. 205.
Disposizioni in materia di giustizia amministrativa.

 

La nuova disciplina delle imposte sugli atti giudiziari introdotta dalla legge finanziaria 2000

(Art. 9 Legge 23 dicembre 1999 n. 488).

 

La modifica costituzionale sul giusto processo

 

Le modifiche al testo unico bancario e la contestata norma sulla liceità

ex lege delle clausole sugli interessi “trimestrali” (art. 25, terzo comma).

(D.Lgs. 4 agosto 1999 n. 432).

 

La nuova legge sulla tutela delle “banche-dati”

 

Dichiarato incostituzionale in buona parte l’art. 33 del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 80.

(Nuove disposizioni in materia di organizzazione e di rapporti di lavoro nelle amministrazioni pubbliche, di

giurisdizione nelle controversie di lavoro e di giurisdizione amministrativa), nella parte in cui istituisce

una giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo in materia di pubblici servizi.

Corte Cost. 11 luglio 2000 n. 292 (ma v. ora l’art. 7 della L. 205/2000).

 

Attuazione della direttiva CE sui prezzi offerti al consumatore

Decreto legislativo 25 febbraio 2000, n. 84.
(Attuazione della direttiva 98/6/CE relativa alla protezione dei consumatori in materia di
indicazione dei prezzi offerti ai medesimi).

 

Il testo del nuovo regolamento che disciplina la tenuta dei registri presso gli uffici giudiziari.

L’informatica entra di prepotenza nell’organizzazione giudiziaria (ma le strutture e gli utenti sono pronti?)

(in corso di registrazione presso la Corte dei Conti).

Normativa sul processo penale

Legge 25 febbraio 2000 n. 35.
Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 7 gennaio 2000, n. 2, recante disposizioni urgenti per l’attuazione dell’articolo 2 della legge costituzionale 23 novembre 1999, n. 2, in materia di giusto processo.

 

Legge cost. 23 novembre 1999 n. 2.
Inserimento dei principi del giusto processo nell’articolo 111 della Costituzione.

 

Legge 16 dicembre 1999 n. 479. (Articoli estratti).

Modifiche alle disposizioni sul procedimento davanti al Tribunale in composizione monocratica e altre modifiche al codice di procedura penale. Modifiche al codice penale ed all’ordinamento giudiziario. Disposizioni in materia di contenzioso civile pendente, di indennità spettanti al giudice di pace e di esercizio della professione forense.

 

Legge 24 novembre 1999 n. 468.

Modifiche alla legge 21 novembre 1991 n. 374, recante istituzione del giudice di pace, delega al governo in materia di competenza penale del giudice di pace e modifica dell’articolo 593 del codice di procedura penale.

Giurisprudenza costituzionale

Incostituzionalità della norma che aveva coattivamente affermato la generale validità delle clausole contrattuali sugli interessi bancari

Corte Cost. 17 ottobre 2000 (dep.) n. 425.

 

La pronuncia della Corte costituzionale sull’art. 513 c.p.p.

 

 

Giurisprudenza di legittimità

 

La illegittimità della capitalizzazione trimestrale degli interessi

 

La risarcibilità degli interessi legittimi

(Cass. 22/07/1999 n. 500) (Link a www.Giust.it)

 

I percorsi della giurisprudenza

Liceità del contratto di sale and lease back

Cass. Sez. I civile, 24 ottobre 1998 n. 4612.

Cass. sez. III civ., 16 ottobre 1995 n. 10805.

 

Natura e disciplina del contratto di sponsorizzazione

Cass. Sez. I civile, 4 giugno 1997 n. 9880.

Cass. sez. I civile, 1 marzo 1995 (dec.) n. 428/96.

(I corrispettivi per “sponsorizzazioni” e per diritti radiotelevisivi concorrono a formare la base imponibile dell’imposta

sugli spettacoli ai sensi dell’art. 3, secondo comma, lett. c, del d.P.R. 20 ottobre 1972 n. 640).

Giurisprudenza di merito

L’art. 16 D.Lgs. 30-12-1992 n. 503 reca un principio generale di proseguibilità ad nutum dell’impiego pubblico,

che si aggiunge e ben può coesistere con la fruizione di analoghi benefici previsti da ordinamenti settoriali.

Trib. Trani, sezione appello lavoro, ord. 18 luglio 2000.

 

La legge consente l’erogabilità gratuita della terapia “MDB” qualora non esista altra valida alternativa terapeutica

Tribunale Trani, sezione civile, ord. 10 luglio 2000. (su reclamo in proc.caut.).

 

Con l’ammissione al beneficio della Cassa Integrazione Guadagni il lavoratore non ha più diritto a percepire l’ordinaria retribuzione per il periodo di forzata sospensione dal lavoro.

Trib. Trani, sez. appello lavoro, 10 dicembre 1999 n. 1216.

 

Mancata notifica in termine del decreto ingiuntivo e rinnovabilità del termine ex art. 184-bis c.p.c.

Trib. Trani, sezione civile, ord. 19 giugno 2000.

 

Omissione di richieste istruttorie in atti introduttivi e ammissibilità delle stesse all’udienza ex art. 184 c.p.c.

Trib. Trani, sezione civile, ord. 9 giugno 2000.

 

Conflitto tra denominazioni di ditte e concedibilità di provvedimento cautelare.

I – Trib. Trani, sezione distaccata Molfetta, 8 febbraio 2000 (ord. in proc. caut.)

II – Trib. Trani, sezione promiscua, 21 aprile 2000 (ord. in proc. di reclamo) .

 

Società di fatto e concedibilità del sequestro conservativo agli eredi del socio defunto.

Trib. Trani, sezione civile, ord. 19 giugno 2000.

 

Sui limiti dell’obbligo di fedeltà del dipendente.

Trib. Trani, sezione appello lavoro, 10 giugno 1999.

(Per un commento sul tema, cfr. Meucci, I limiti della collaborazione nell’impresa I limiti della collaborazione nell’impresa).

 

Inammissibilità, per difetto di giurisidizione dell’A.G.O., di azioni possessorie a tutela di suolo gravato da provvedimenti ablatori della P.A. validi ed efficaci.

Trib. Trani, sez. civile, 25 gennaio 2000 (ord.).

 

Inammissibilità di domanda riconvenzionale nei confronti della Curatela fallimentare.

Trib. Trani, sezione civile, ord. 6 maggio 1999.

 

Ammissibilità della tutela cautelare del diritto a partecipare ad un concorso interno nella P.A.

Trib. Trani, sez. appello lavoro, 10 dicembre 1999 (ord. in proc. di reclamo).

 

Litispendenza di giudizio estero e difetto di giurisdizione del giudice italiano.

Trib. Trani, sezione civile, 17 febbraio 1998.

 

Obbligo della banca di esibire alla Curatela fallimentare la documentazione dei rapporti intrattenuti con il fallito.

Trib. Trani, sezione civile, ord. 29 febbraio 2000.

 

Risarcibilità del danno patrimoniale da ridotta capacità di lavoro anche per la persona pensionata.

Tribunale Trani, sezione stralcio, 16 gennaio 2000.

 

La cognizione dei reclami avverso provvedimenti cautelari in materia di lavoro spetta al Collegio da costituirsi all’interno della sezione lavoro del Tribunale.

Trib. Trani, sezione appello lavoro, 11 aprile 2000.

 

 

Corte cost. 3 febbraio 2000 n. 32.

(Ammissibilità del referendum sulla composizione del Consiglio superiore della magistratura)

Corte cost. 3 febbraio 2000 n. 44.

(Inammissibilità dei referendum sul codice di procedura penale)

Corte cost. 7 febbraio 2000 n. 42.

(Ammissibilità dei referendum sulla separazione delle carriere dei magistrati)

Corte cost. 3 febbraio 2000 n. 45.

(Inammissibilità del referendum sulla legge per la responsabilità civile dei magistrati)

Corte cost. 3 febbraio 2000 n. 48.

(Inammissibilità del referendum sulle norme dei codici di rito relative ai termini processuali)